AIUC - ASSOCIAZIONE ITALIANA ULCERE CUTANEE ONLUS

Progetto Quality of Life Study in Wound Care

Negli ultimi decenni l’invecchiamento della popolazione ha determinato un aumento delle patologie croniche responsabili di diverse complicanze come le lesioni croniche cutanee (LCC).
I dati forniti in letteratura indicano un'incidenza delle LCC fino al 3% ma in realtà poco si sa sulla reale incidenza ma ancor meno sappiamo della qualità di vita e sullo stato sociale di questi pazienti.
Seguendo la strada tracciata da AIUC con lo studio SIUC, la Simitu (Associazione per i diritti dei pazienti affetti da lesioni croniche cutanee) propone un'indagine sulla qualità di vita dei pazienti indagando anche su alcuni fattori determinanti della salute quali: stato occupazionale, istruzione e stato sociale.
Il "Quality Life Study in Wound Care" coinvolgerà circa 100 sanitari operanti in tutta Italia, i quali attraverso la compilazione di schede appositamente redatte forniranno i primi dati italiani su una realtà troppo spesso misconosciuta.
Un primo dato sulle informazioni raccolte sarà presentato al Congresso Nazionale AIUC che si terrà nel prossimo mese di ottobre a Bari, mentre i dati finali saranno presentati al Mondiale 2016.
Tramite lo studio avremo dati sulla condizione fisica e psicologica dei pazienti affetti da LCC e informazioni sulla quotidianità i dei pazienti.