AIUC - ASSOCIAZIONE ITALIANA ULCERE CUTANEE ONLUS

L' agenda digitale del Wound Care e non solo! Il cratere malato, oggi

“L’agenda digitale del Wound Care” è la naturale evoluzione de “Il cratere malato”, una serie di eventi scientifici svolti tra 2000 e il 2015 relativi alla tematica delle ulcere cutanee nel XXi secolo, che sono in vertiginoso aumento e stanno diventando un’emergenza sociale. Il vecchio titolo ispirato ad una raccolta di lettere di Baudelaire, intitolata “il vulcano malato”, voleva sottolineare proprio il paradosso del crescente aggravarsi di tale fenomeno nonostante la crescita tecnologica e i mezzi disponibili. L’essenza dell’angoscia, magistralmente rappresentata in tale raccolta, può essere paragonata alla frustrazione della attuale classe dirigente medica, prodotta dalla incapacità a gestire e contenere tale fenomeno. La telemedicina potrebbe rappresentare, ed è anche questo un paradosso, quell’espediente creativo auspicato da Baudelaire, in grado di dare una scossa e sovvertire una tendenza inesorabilmente negativa e, di fatto, è oggi l’unica “concreta speranza” per la gestione futura delle patologie croniche e del wound care.

ECM
Il Convegno partecipa al Programma di Formazione Continua in Medicina (ECM). sulla base del regolamento applicativo (Philoikos srl Provider 5288) ha accreditato l’evento per le seguenti categorie: Farmacista (Farmacia
Ospedaliera, Farmacia territoriale), Medico Chirurgo (anestesia e rianimazione, Chirurgia Generale, Medicina interna, Oncologia, MMG),
Fisioterapia, dietista, infermiere. il Convegno ha ottenuto N. 14 Crediti Formativi - N. 14 ore formative.